Innovazione: in arrivo nuovi corsi gratuiti per le imprese emiliano-romagnole

 

Automazione, blockchain, machine learning e intelligenza artificiale: le tecnologie che solo pochi anni fa dominavano le scene nella Silicon Valley guidano oggi l’innovazione delle imprese emiliano-romagnole che operano nel campo della meccanica, della meccatronica, delle costruzioni e nel terziario.

E lo faranno sempre di più, premiando le imprese che entreranno in connessione tra loro tramite le tecnologie e costringendo le altre a recuperare terreno per rimanere in gioco.

A partire dall’autunno 2019 FORMart organizzerà percorsi gratuiti da 24 ore rivolti a imprenditori e figure chiave di aziende sul rapporto tra l’innovazione e la progettazione, la produzione, la gestione e le tecniche di marketing. Sarà inoltre possibile abbinare al percorso un’attività di consulenza per costruire un progetto di innovazione aziendale.

 

MECCANICA E MOTORISTICA

Il comparto produttivo, alla luce del piano 4.0 e delle agevolazioni economiche del super e iper-ammortamento è il più interessato dal processo di trasformazione digitale.

Le imprese emiliano-romagnole stanno già cominciando a toccare con mano i vantaggi concreti della prototipazione e della produzione rapida. Lo confermano i nostri partner Alessandro Tassinari e Domenico Barreca di Si Design, che a Modena e Bologna hanno tenuto corsi di stampa 3D per le aziende che hanno cominciato a lavorare su commissione tramite la produzione additiva.

Alcuni esempi dei prossimi percorsi
Progettazione: digital prototyping, simulazioni prestazionali;
Produzione: stampa 3D, robotica, automazione;
Gestione: strumenti per la trasformazione del dato in informazione;
Marketing: virtualizzazione del processo di vendita e distribuzione.

 

EDILIZIA E IMPIANTISTICA

La diffusione dell’IoT ha aperto le porte della domotica a prezzi sempre più accessibili, l’impiego della realtà aumentata ha facilitato la progettazione, l’introduzione del BIM ha permesso la condivisione di dati tra architetti ed ingegneri.

Ma c’è di più: le nuove tecnologie digitali hanno aperto nuove sfide ai tecnici impiantisti. Sia in ambito elettrico, sia in ambito termoidraulico, l’imperativo è consumare di meno e farlo in maniera sempre più sostenibile.

In Emilia-Romagna la ricerca dell’efficienza è strettamente collegata all’utilizzo degli impianti alimentati da Fonti energetiche rinnovabili. Anche in questo campo la tecnologia è guidata dalla formazione, per mettere in opera impianti efficienti in piena sicurezza.

Alcuni esempi dei prossimi percorsi
Progettazione: realtà aumentata, sistemi integrati BIM, simulazioni funzionali;
Produzione: innovazione nei materiali per il risparmio energetico;
Gestione:  valutazione dei progetti di rischio, valutazione del budget;
Marketing: tecnologie digitali per il marketing, approcci ai mercati internazionali.

 

TURISMO E SERVIZI

La competizione muove da sempre il mercato delle imprese del terzo settore. Se fino a pochi anni fa il digital marketing rappresentava un valore aggiunto, oggi costituisce un elemento fondamentale. Non solo per pianificare le attività promozionali, ma per prendere decisioni efficaci e riprogettare la propria offerta sulla base delle abitudini e dei comportamenti dei clienti.

Ciò riguarderà da vicino il settore turistico e dei servizi correlati (ristorazione, accoglienza, trasporti), il settore del commercio, dell’abbigliamento e dell’artigianato artistico.

Alcuni esempi dei prossimi percorsi
Progettazione: tecnologie digitali per la progettazione, rapporto tra tradizione e innovazione;
Produzione: industria del gusto: ristorazione creativa e qualità;
Gestione: analisi del mercato, ottimizzazione dei processi di acquisto;
Marketing: logiche di storytelling per la produzione di strumenti per il marketing.

 

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIU'

SEGNALACI IL TUO INTERESSE

 
(*)
 
(*)
 
 
 
(*)