Centro revisioni: prenota il tuo posto per l’aggiornamento triennale

 

Non solo auto, moto, caravan, bus e veicoli commerciali. Ogni 3 anni gli ex responsabili tecnici e i nuovi ispettori saranno tenuti a revisionare anche le proprie competenze e capacità professionali.

Solo così le officine e i centri di revisione potranno continuare a effettuare le attività di controllo in piena regola.

Farsi trovare pronti può fare la differenza
: FORMart ha già aperto una lista di prenotazione per i primi corsi di aggiornamento a disposizione per le officine e i centri di revisione autorizzati.

 

L’AGGIORNAMENTO PER GLI EX RESPONSABILI DI REVISIONE

I professionisti abilitati prima del 2018 sono stati esentati dai corsi per la nuova figura di ispettore tecnico. Ma a partire dai prossimi mesi, gli ex responsabili tecnici di revisione auto e moto potrebbero essere chiamati a rispettare l’obbligo di aggiornamento attraverso la frequenza di un corso.

 

L’AGGIORNAMENTO PER I NUOVI ISPETTORI DI REVISIONE

I nuovi ispettori di revisione che hanno da poco ottenuto l’abilitazione professionale saranno chiamati a effettuare il corso di aggiornamento entro i prossimi 3 anni. Il corso di aggiornamento sarà valido per tutti i nuovi ispettori abilitati, a prescindere dai moduli d’accesso (A, B, C) e dalla tipologia di veicoli.

 

UN CORSO PER SUPERARE IL TEST

Il corso di aggiornamento per tutti i professionisti abilitati alle attività di revisione prevede una durata di 20 ore, una frequenza minima del 90% e il superamento di un esame finale.

Per ottenere l’attestato di aggiornamento sarà sufficiente rispondere correttamente a 6 domande su 10 a risposta multipla, focalizzate sulle caratteristiche tecniche di ciascun veicolo.

 
 

PRENOTA IL TUO POSTO NEL PROSSIMO CORSO

 
(*)
 
(*)
 
 
 
 
(*)