IeFP, Istruzione e Formazione Professionale per giovani

 

FORMart fa parte del nuovo Sistema Regionale di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) – delineato dalla Legge Regionale n°5  del 30/06/2011 – che disegna un percorso unitario tra istruzione e formazione raccordando i percorsi degli Istituti professionali e degli Enti di Formazione professionale, al fine di intrecciare i bisogni formativi dei ragazzi e le necessità del mercato del lavoro.

 

Per i ragazzi che hanno ottenuto il titolo finale del primo ciclo di istruzione (scuola media) Il sistema IeFP prevede un percorso triennale in cui sono presenti:

  • Il 1° anno  che si svolge presso gli Istituti Professionali Superiori
  • Il 2° e 3° anno che si svolgono presso gli Enti di Formazione (o presso gli Istituti Professionali, ove sia presente la qualifica di interesse). Al termine del 3° anno – dopo avere superato un esame – si consegue la qualifica professionale regionale riconosciuta a livello nazionale ed europeo che consente l’accesso diretto al mondo del lavoro
  • Eventuali azioni di sostegno: momenti di recupero per allievi in difficoltà, accompagnamento nei passaggi dal Sistema Scolastico al sistema IeFP e viceversa
  • Progetti formativi personalizzati per favorire il successo formativo di allievi che si trovano ad altro rischio di abbandono o dispersione

I percorsi triennali del Sistema Regionale di IeFP sono fondati sulla progettazione e realizzazione congiunta tra gli Istituti Professionali e gli Enti di Formazione professionale accreditati.

I percorsi triennali assicurano il conseguimento delle competenze di base previste dalla normativa nazionale di riferimento e delle competenze tecnico-professionali previste dall’ordinamento regionale, ai fini di un positivo inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

 

Destinatari

Ragazzi  che hanno ottenuto il titolo finale del primo ciclo di istruzione (scuola media) ed hanno frequentato il primo anno di scuola secondaria di secondo grado, essendo stati scrutinati.

Si potranno attivare anche percorsi personalizzati triennali (3.000 ore) per ragazzi usciti in ritardo dalla scuola secondaria di primo grado ed a forte rischio di abbandono e per i ragazzi che, al termine del primo anno di scuola secondaria di secondo grado, non siano stati scrutinati.

Al termine del percorso formativo, con la qualifica di operatore alle cure estetiche i giovani potranno operare all’interno di saloni di estetica, centri di acconciatura, beauty farm, stabilimenti termali, alberghi, impianti sportivi, etc.

 

Caratteristiche dei corsi

Presso FORMart si può  frequentare il 2° e 3° anno del percorso IeFP, dopo avere frequentato il 1° anno presso un istituto superiore (sia professionale sia di altro tipo). Le due annualità hanno le seguenti caratteristiche:

  • durata 2° anno: 1.000 ore di cui 680 ore di formazione in aula e 320 ore di stage in aziende
  • durata 3° anno: 1.000 ore di cui 680 ore di formazione in aula e 320 ore di stage in aziende

Di fatto, il percorso formativo è strutturato in due momenti distinti: la didattica d’aula ha il duplice scopo di fornire agli allievi una preparazione teorica coerente con gli assi culturali del biennio della scuola superiore e una preparazione tecnico-professionale attenta alle richieste del mercato del lavoro. Inoltre, al fine di rendere efficace e concreto il percorso in oggetto sono realizzati complessivamente due periodi di stage in aziende che operano nei settori professionali di riferimento. Quest’esperienza permette agli allievi di sperimentare concretamente il ruolo professionale e verificare sul campo le competenze ed abilità acquisite durante la fase teorico-pratica.

 

Punti di forza

Nell’ambito dei percorsi in diritto / dovere di istruzione e formazione FORMart orienta la propria attività didattica perseguendo queste irrinunciabili finalità educative e ponendosi i seguenti obiettivi:

  • Favorire l’accoglienza, l’inserimento e l’integrazione degli alunni, con particolare riguardo agli studenti in situazioni di difficoltà o svantaggio
  • Arginare gli abbandoni scolastici
  • Potenziare l’acquisizione delle competenze di base integrando l’attività didattica corsuale con attività e progetti collaterali
  • Creare rapporti stabili e produttivi con le principali realtà aziendali del territorio
  • Favorire l’inserimento lavorativo degli allievi, una volta conseguita la Qualifica

FORMart prevede attività di supporto e trasversali alle attività formative:
Supporto curricolare:

  • Attività di accoglienza e socializzazione
  • Moduli formativi per sviluppare un metodo di studio efficace
  • Rafforzamento/recupero delle competenze curricolari, con particolare attenzione alle competenze relative agli assi culturali
  • Attività di  orientamento ai profili di estetista e di acconciatore
  • Visite guidate

Attività trasversali:

  • Riconoscimento di crediti formativi
  • Attività di motivazione e rimotivazione
  • Orientamento al ruolo professionale/ mentoring / placement
  • Accompagnamento nei passaggi dal sistema formativo al sistema scolastico
  • Colloqui con i centri per l’impiego

FORMart ritiene di cruciale importanza instaurare un rapporto stabile e proficuo con i genitori o tutori degli allievi al fine di poter garantire un rapporto continuativo attraverso momenti di confronto strutturati.