Imola programma, FORMart è al business day per la trasformazione digitale

formart-imola-programma-2019-elisabetta-pistocchi
 

I software? La machine learning? Le tecnologie per l’industria 4.0? I big data? No, le persone. Sono loro le vere protagoniste del business day di Imola programma, salone dedicato alla trasformazione digitale e al fattore umano nell’impresa.

Tra una stretta di mano e uno speech da animare, CEO, direttori, responsabili e transformation manager si sono presentatI e si sono scambiati a vicenda la propria idea di innovazione.

Sì, perché non esiste una sola idea o un solo progetto di innovazione valido per tutte le aziende. Dipende: dai processi, dalla storicità, dagli obiettivi e dal settore in cui opera ciascuna impresa. E dalle persone che ne fanno parte.

PIÙ DI TRENTA AZIENDE PER L’INNOVAZIONE

Al business day della terza edizione di Imola programma hanno preso parte oltre trenta imprese.

Aziende informatiche e digitali, come Lenovo, Antreem, Injenia, Lutech Tecla, NSI, Imola Informatica e aziende del territorio da sempre al passo con l’innovazione, come Cefla, SACMI e Protesa.

Ma non solo: all’evento ospitato dall'Autodromo Internazionale di Imola hanno preso parte anche agenzie per il lavoro come Adecco, Gi Group, Umana e Lavoropiù. E per la formazione, ha partecipato anche FORMart.

LA DIGITALIZZAZIONE NASCE DALLA FORMAZIONE

«Le persone sono sempre il punto di partenza per la crescita e lo sviluppo sociale ed economico: per questo nei processi di digitalizzazione la formazione ha un ruolo di rilievo – ha spiegato Elisabetta Pistocchi, direttrice di FORMart, all’interno dello speech Ideare, fare, innovare per formare i saperi.

«La vera sfida di un percorso formativo per la trasformazione digitale di una azienda, come Verso l’impresa 4.0, consiste nel mettere in connessione i lavoratori e sensibilizzarli per favorire la condivisione del valore dei dati aziendali: un obiettivo che può essere raggiunto con la formazione».

Oltre alla formazione per le aziende, FORMart è attiva nella formazione dei futuri sviluppatori informatici, lavorando insieme alle imprese per diffondere cultura e aumentare le occasioni di lavoro.

«Proprio a Imolaha concluso Elisabetta Pistocchi – abbiamo realizzato un corso che permetterà all’80% dei partecipanti di vivere le prime esperienze lavorative nello sviluppo di app web e mobile: un grande risultato nato dalla collaborazione e dalla co-progettazione tra i diversi attori del territorio».

IMOLA PROGRAMMA CONTINUA DOMANI

 

L’evento dedicato alla trasformazione digitale prosegue domani con il career day: dalle 8.30 alle 13.30 si susseguiranno incontri, mentorship e workshop per orientare i lavoratori del futuro.

Vi aspettiamo nello stand 32 per conoscere le nostre opportunità formative, di tirocinio e di apprendistato.